Skip to content

Attività Educative

Pensiamo Palazzo Moroni come una casa in cui hanno trovato dimora l’ordinario, la quotidianità, e lo straordinario, l’eccellenza. Negli spazi del Palazzo numerosi sono gli oggetti e gli arredi pensati, un tempo, per la vita di tutti i giorni, preziosi dunque, non solo per la raffinatezza che li contraddistingue, ma anche perché scelti e voluti da chi, nei secoli, ha abitato queste stanze e vi ha lasciato memorie e tracce che sono state preservate per poi giungere sino a noi. Ancor più pregiati sono i dipinti e le sculture che arricchiscono la casa e la trasformano in museo. Sulle pareti si riconoscono personaggi tratti dal mito classico e dalla tradizione cristiana, si scoprono volti di concittadini che hanno dato lustro alla città tanto da aver guadagnato fama e notorietà mai estinta.

Le proposte che seguono, destinate principalmente alla scuola primaria e secondaria di primo grado, inaugurano un primo ciclo di proposte laboratoriali e didattiche che permetteranno ai bambini e ai ragazzi di fare un’esperienza di osservazione e lettura delle opere d’arte direttamente nel contesto della dimora per cui sono state realizzate o acquistate. Ugualmente interessante la possibilità di poter iniziare la visita presso il Museo del ‘500, grazie alla collaborazione con il Museo delle Storie di Bergamo, e di proseguire la visita o ambientare le attività nei giardini del Palazzo, anche grazie alla collaborazione con la Rete degli Orti Botanici della Lombardia.

Scarica le Attività Educative Palazzo Moroni 2018-19 (clicca qui)